Rock’n’roll, Cadillac e canzoni suonate da Juke box : questi sono gli Anni ‘50 in America, conosciuti come gli anni del dopoguerra e della rinascita.

 

Un periodo caratterizzato dalla produzione industriale degli elettrodomestici come tostapane, frullatori e frigoriferi dalle forme arrotondate facilmente riconoscibili. Se siete appassionati di questa epoca e volete arredare ispirandovi a film cult come “Grease” o alla serie televisiva “Happy Days” leggete qui.

Rockabilly

 

 

Lo stile adottato in questo  periodo è denominato “Rockabilly” termine nato dalla fusione delle parole ROCK e HILLIBILLY, utilizzato soprattutto nell’ambito  musicale ma anche nell’ arredamento.

anni 50

Per arredare seguendo la linea “Rockabilly”  bisognerà scegliere mobili e complementi d’arredo dalle linee semplici e caratteristici del design anni 50. I colori da utilizzare sono il Rosso , l’Arancio oppure tonalità fresche e pastello come il verde acqua, il turchese e il rosa baby. Si possono anche realizzare dei forti contrasti come il bianco abbinato al nero, per un effetto Optical.

Arredamento anni 50

rock anni 50

Per quanto riguarda invece i mobili della cucina scegliete sempre sedie e tavoli con profili in metallo e preferibilmente in fòrmica oppure se desiderate si può optare per un bancone stile bar e sgabelli rivestiti in pelle.

Per il soggiorno basterà qualche oggetto d’epoca per riportarvi indietro in quegli anni, ad esempio un flipper o una tv, da guardare magari in compagnia degli amici come si faceva allora.

E per le decorazioni? Potete sbizzarrirvi con i vinili o con delle stampe raffiguranti gli idoli indimenticabili di questi anni favolosi, Elvis Presley, Beatles o Marilyn Monroe!

 

 

Let’s Rock!

Anoma J