LO STILE PIU’ AMATO DEL MOMENTO

Trasandato è Chic, questa la traduzione letterale del titolo di questo articolo. Lo stile Shabby Chic è  diventato negli ultimi periodi lo stile di arredamento più ricercato sul web, esistono infatti una miriade di blog e siti dedicati a questo stile particolare. Vediamo insieme di cosa si tratta!

Shabby chic

Iniziamo dal nome, il termine Shabby Chic è stato coniato dalla rivista The World of Interiors nel 1980. Nel decennio successivo grazie alla designer Americana Rachel Ashwell (fondatrice del brand “Shabby Chic”) divenne uno stile molto popolare negli Stati Uniti, soprattutto nella costa occidentale Americana, come San Francisco e Los Angeles. Lo stile Shabby si diffuse anche in Europa dove venne mixato ad altri stili come ad esempio quello Provenzale.

stile shabby chic

 

LA FILOSOFIA

Lo stile Shabby Chic può essere definito uno stile Nostalgico e Creativo dove i protagonisti indiscussi sono gli oggetti e i mobili ritrovati nelle cantine o nei mercatini dell’usato. I mobili e gli oggetti in questione devono essere consumati dal tempo ed avere appunto quell’ aspetto rovinato. E’ possibile anche decorarli con la tecnica del  decapè, ovvero togliendo strati di vernice in modo da creare dei graffi che renderanno l’oggetto usurato.

La filosofia di questo stile è difatti  il riuso e il sapere associare il vecchio al nuovo mescolando il tutto in modo sapiente, cosa che lo accomuna allo stile Country e al Provenzale, anche se con qualche differenza. Inoltre esistono delle varianti dello stile Shabby Chic, come il Cottage Chic, Beach Cottage chic, Gustavian Style (Swedish) e Francese Provenzale.

Quello Shabby Chic, è un mondo romantico e rilassante dove le pitture utilizzate sono fresche e delicate come il bianco, il verde menta e tutte le altre tonalità pastello. Aggiungendo dei dettagli in pizzo o dei merletti sotto le mensole, l’effetto Shabby sarà molto più accentuato. A completare il tutto ci penseranno i lampadari, antichi e in ferro, di quelli classici con le gocce di vetro sempre della stessa tinta pastello o bianco sporco e anche cuscini e tovaglie dalle fantasie floreali.  Infine il tocco in più sarà dato dalla ormai famosa gabbietta per uccellini da esporre in terrazzo o nel giardino di casa.

arredamento shabby chic

Lo stile Shabby può essere di ispirazione per l’arredo di tutta la vostra casa, senza esagerazione chiaramente (regola che vale un po’ per tutti gli stili!). Dal soggiorno al Bagno (Bagno Romantico stile Shabby) darà alla vostra abitazione quel tocco fresco e sognante.

Buon arredamento.

Anoma J!

Ti piacciono i nostri articoli ? Vienici a trovare sulla Facebook Fanpage Anoma J  Basta cliccare “Mi Piace”  e ogni giorno puoi essere aggiornato sugli articoli pubblicati e sulle nostre proposte!

Seguici anche su

logo google+logo pint

shabbychic3